Abruzzo Crea: incentivo per ripartire, liquidità e supporto alle imprese - SalvatorePapa

Abruzzo Crea: incentivo per ripartire, liquidità e supporto alle imprese

Abruzzo Crea, fondi di garanzia alle imprese: cos'è, cosa finanzia e come partecipare?

Abruzzo Crea è un opportunità destinata ad incentivare le PMI abruzzesi nei territori a carattere sismico, coordinando determinati tipi di investimenti e fondi. Vediamo oggi di cosa si tratta.

Ecco cosa troverai in questo articolo

Di cosa si tratta?

LRegione Abruzzo, per sostenere la crescita delle PMI e lo sviluppo del territorio ha attivato un servizio che mira a coordinare e gestire gli Strumenti Finanziari, i Fondi Strutturali e di Investimento europei e i fondi regionali. La piattaforma si chiama Abruzzo Crea e rappresenta un canale cruciale per le imprese che desiderano accedere a prestiti garantiti.

abruzzo crea

Il link ufficiale: Abruzzo Crea

Qual'è l'obiettivo?

L’obiettivo del bando è sostenere la crescita delle imprese, soprattutto quelle comprese nelle aree a carattere sismico. A tale scopo, il bando è pensato per incentivare la concessione di finanziamenti da parte del sistema bancario rivolti a piccole e medie imprese, tramite un sistema di garanzie della regione

A chi è rivolto?

I destinatari finali sono le Micro, Piccole e Medie Imprese, (MPMI) (come definite nella Raccomandazione 2003/361/CE) o liberi professionisti equiparati ad una PMI (ai sensi dell’art. 12 della legge 81 del 22 maggio 2017), che al momento dell’erogazione del prestito abbiano la sede legale o un’unità operativa nella Regione Abruzzo. Tali imprese accedono alle risorse previste per l’Azione 3.6.1 Asse III.

Le Micro, Piccole e Medie Imprese che al momento dell’erogazione del prestito garantito, abbiano invece la sede legale o un’unità operativa in uno dei comuni ricadenti nei territori del Cratere sismico abruzzese inseriti negli elenchi di cui agli allegati del D.L. 189/2016. I soggetti interessati devono svolgere un’attività imprenditoriale appartenente alle sezioni ATECO 2007.

abruzzo crea

Cosa e quanto finanzia?

L’agevolazione può essere erogata per i finanziamenti a breve e medio termine richiesti presso le banche convenzionate, ABBRUZZO CREA ottenimento di capitale circolante per imprese in crisi di liquidità che intraprendono un programma di sviluppo aziendale. Inoltre, è possibile richiedere il prestito per l’acquisto di terreni per un importo massimo del 10% del finanziamento.

Le operazioni finanziarie devono avere una durata stabilita e non possono scadere dopo il 31 agosto 2027. Il fondo di garanzia deve essere usato entro il 30 settembre 2023 e deve essere restituito entro e non oltre il 31 ottobre 2027.

Per sostenere l’iniziativa è stato stanziato un fondo di € 13.101.274,82, di cui € 2.807.416,03.

Come partecipare?

Per inoltrare la domanda occorre registrarsi (come rappresentante legale dell’azienda o libero professionista) alla piattaforma Abruzzo Crea e ottenere così le credenziali per accedere alla propria area personale. La domanda e tutta la documentazione richiesta devono essere firmate digitalmente, compilate e inviate online tramite la piattaforma online dove è presente una procedura guidata che agevola la compilazione dei moduli digitali.

Data di scadenza:

Data inizio invio domande: 28 giugno 2019.

Data fine invio domande: 30 giugno 2023

IN SINTESI:

NOME: Abruzzo Crea

DESTINATARI: micro piccole medie imprese

OBIETTIVI: finalizzato a promuovere la zona ”Cratere dell’Abruzzo”

SCADENZA: 30 Giugno 2023

Condividi su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on google
Share on whatsapp
Share on telegram

Hai un tuo progetto? Hai bisogno di essere finanziato?

VERIFICA FINANZIABILITà CON IL QUIZ

verifica subito se hai i requisiti per accedere ad un finanziamento tramite uno dei bandi messi a disposizione.

PER UNA CONSULENZA

Lascia un commento

cropped-favicon.png

verifica finanziabilità

prima di iniziare il quiz scegli un opzione

chi sei?

cropped-favicon.png

verifica finanziabilità

prima di iniziare il quiz scegli un opzione

chi sei?