Avviso per area di crisi industriale di Marcianise 2021

Avviso Pubblico: Aiuti per l’area di crisi industriale di Marcianise

Ecco cosa troverai in questo articolo

Finalità e condizioni dell’Avviso per l’area di crisi industriale di Marcianise 2021

È datato 21 dicembre 2017 l’accordo di programma tra Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Campania e l’Agenzia Nazionale per l’Attrazione degli Investimenti e lo Sviluppo d’Impresa S.p.a. – Invitalia.

L’accordo è stato registrato presso la Corte dei conti il 6 febbraio 2018 con validità integra fino al 21 dicembre 2023 ed è finalizzato alle seguenti attività:

  • Rilancio delle attività imprenditoriali;
  • Salvaguardia dei livelli occupazionali;
  • Sostegno dei programmi d’investimento nel territorio della Regione Campania, inclusa l’area di crisi industriale di Marcianise in provincia di Caserta.

Possono presentare domanda di agevolazione imprese già costituite in forma di:

  • Società di capitali
  • Società cooperative
  • Società consortili
  • Reti di imprese formate da un minimo di 3 ad un massimo di 6 imprese (attraverso il ricorso allo strumento del contratto di rete).  

Inoltre, sembra scontato ma va ricordato, l’accesso ai benefici è destinato alle iniziative imprenditoriali realizzate esclusivamente sul territorio del comune di Marcianise.

Quali iniziative imprenditoriali e quali settori di attività sono ammissibili all’avviso per l’area di crisi industriale di Marcianise 2021

Per aderire all’accordo di programma le iniziative imprenditoriali devono prevedere la realizzazione di:

  • Programmi d’investimento produttivo e/oppure in alternativa 3 programmi d’investimento per la tutela dell’ambiente, completati in maniera eventuale da progetti per l’innovazione dell’organizzazione e da progetti per la formazione del personale;
  • Un programma occupazionale che mira all’aumento e al mantenimento di addetti all’interno dell’unità produttiva il quale è oggetto del programma di investimento.

N.B. In quest’ultimo caso appena citato, l’unità produttiva oggetto dell’investimento deve risultare, al momento di presentazione della domanda, attiva da almeno un biennio. Le iniziative imprenditoriali che prevedano la diminuzione del numero di lavoratori dell’unità produttiva oggetto del programma di investimento sono giudicate già all’inizio come inammissibili.

Le spese ammissibili ai programmi di investimento delle iniziative imprenditoriali debbono essere superiori ad 1.000.000,00 (un milione) di euro. Caso a sé è l’eventualità di un investimento presentato da reti di imprese: le spese dei singoli programmi di finanziamento devono infatti essere non inferiori a 400.000,00 euro (quattrocentomila)

Aiuti per l’area di crisi industriale di Marcianise

Risorse finanziarie disponibili dell’avviso per l’area di crisi industriale di Marcianise 2021

La somma totale e complessiva delle risorse poste in concessione alle agevolazioni è pari a 17.680.000,00 euro a movente delle risorse economiche poste in essere dalla legge n. 181/1989, secondo quanto indicato dall’articolo 5 dell’accordo di programma preso tra le parti: Regione Campania, MiSE ed Invitalia.

Obblighi dei soggetti beneficiari per l’area di crisi industriale di Marcianise 2021

I soggetti beneficiari, oltre agli obblighi previsti dalla norma nel caso sia previsto un aumento occupazionale, sono vincolati a:

  • Ultimare il programma d’investimento del programma occupazionale proposto entro il dodicesimo mese successivo al giorno di presentazione. 
  • Sulla base dei requisiti professionali, dare priorità all’assunzione dei lavoratori residenti nel territorio del comune di Marcianise, i quali debbono essere iscritti alle liste di mobilità, cioè disoccupati per causa di procedura di licenziamento collettivo. Solo successivamente si potrà provvedere all’assunzione di lavoratori di aziende del territorio campano coinvolte in tavoli di crisi attivi con il Ministero dello Sviluppo Economico, a patto che rispettino ovviamente gli stessi requisiti.
  • Non ridurre il numero dei lavoratori fino al dodicesimo mese dalla data di stipulazione del programma di investimento. In caso di decremento dei livelli occupazionali è prevista la revoca delle agevolazioni.

Agevolazioni concedibili del programma per l’area di crisi industriale di Marcianise 2021

Il finanziamento agevolato concedibile è incluso tra il 30% e il 50% degli investimenti ammissibili. Alle condizioni ed entro i limiti delle somme massimali di aiuto previste dal regolamento UE n. 651/2014 chiamato anche “Regolamento GBER”, le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo in conto impianti, dell’eventuale contributo diretto alla spesa e del finanziamento agevolato.

In relazione all’ammontare di finanziamento, l’importo complessivo massimo del contributo in conto impianti e dell’eventuale contributo diretto alla spesa è determinato dal massimale previsto dal Regolamento GBER.

Non possono superare percentuali del 10% (tale percentuale è aumentata di 5 punti percentuali per le medie imprese e di 10 punti percentuali per tutte le piccole imprese) della spesa complessiva ammissibile i contributi diretti alla spesa per la costruzione di nuovi fabbricati oppure all’ampliamento di fabbricati già esistenti

Modalità e termini di presentazione delle domande di agevolazione dell’avviso per l’area di crisi industriale di Marcianise 2021

Le domande di agevolazioni debbono essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 5 luglio 2021 e sino alle ore 12.00 del 5 ottobre 2021.

Le domande di agevolazione devono essere redatte ed inviate tramite la piattaforma Invitalia, pena l’invalidità e secondo le modalità e i modelli indicati nella sezione dedicata alla legge n. 181/1989 del sito istituzionale dell’Agenzia nazionale stessa (www.inivitalia.it) completa di allegati e documenti ove questi siano richiesti.

Condividi su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on google
Share on whatsapp
Share on telegram

Hai un tuo progetto? Hai bisogno di essere finanziato?

VERIFICA FINANZIABILITà CON IL QUIZ

verifica subito se hai i requisiti per accedere ad un finanziamento tramite uno dei bandi messi a disposizione.

PER UNA CONSULENZA

Lascia un commento

cropped-favicon.png

verifica finanziabilità

prima di iniziare il quiz scegli un opzione

chi sei?

cropped-favicon.png

verifica finanziabilità

prima di iniziare il quiz scegli un opzione

chi sei?