Voucher connettività imprese 2022

Voucher connettività imprese

Voucher connettività imprese 2022 sono buoni destinati alle imprese ai professionisti per incentivare e favorire l’uso del digitale, d’importo variabile a seconda dei casi. Si tratta di voucher connettività da spendere per abbonamenti ad internet ultraveloce presso i gestori. Nascono per garantire un incremento della velocità di connessione, da 30 Mbit/s a oltre 1Gbit/s. Questo importante intervento è previsto nell’ambito della Strategia italiana per la banda ultra larga che, dopo gli incentivi in favore di famiglie e scuole stanziati gli scorsi anni, punta in questa nuova fase a raggiungere le imprese e professionisti.

Gli interventi sono finanziati a valere su risorse statali del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, per un ammontare complessivo di circa 589 milioni di euro,  si sono aggiunti circa 93 milioni di euro non utilizzati per il piano voucher dedicato alle famiglie con ISEE inferiore a 20.000 euro che era stato avviato a novembre 2020.

Quindi nel “piano voucher per le imprese” questa agevolazione vanta 608 milioni di euro per migliorare e incentivare la digitalizzazione del tessuto produttivo del Paese, in linea con priorità indicate nel PNRR.

L’obiettivo dei Voucher connettività imprese 2022 è quello di supportare la digitalizzazione delle imprese in modo da ridurre il digital divide del sistema produttivo su tutto il territorio nazionale e quindi di velocizzare gli investimenti nella banda ultra larga del Paese e cogliere l’opportunità delle risorse stanziate nel PNRR. 

Lo scopo è sempre favorire la diffusione della connessione ad alta velocità e la digitalizzazione del sistema produttivo in tutto il territorio nazionale. 

Ecco cosa troverai in questo articolo

Voucher connettività imprese 2022 - destinatari

Il Voucher connettività imprese 2022 è rivolto solo alle imprese iscritte al registro delle imprese:

  • micro, piccole e medie imprese;
  • persone fisiche titolari di partita IVA che esercitano, in proprio o in forma associata, una professione intellettuale.

Voucher connettività imprese 2022 - tipologie di voucher

Il bando Voucher connettività imprese 2022, diverse tipologie di voucher:

  • Voucher A1: prevede un contributo di connettività pari a 300 euro per un contratto della durata di 18 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download compresa nell’intervallo 30 Mbit/s – 300 Mbit/s;

  • Voucher A2: prevede un contributo di connettività pari a 300 euro per un contratto della durata di 18 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download compresa nell’intervallo 300 Mbit/s – 1 Gbit/s. Per connessioni che offrono velocità pari ad 1 Gbit il voucher potrà essere aumentato di un ulteriore contributo fino a 500 euro a fronte di costi di allaccio alla rete sostenuti dai beneficiari;

  • Voucher B: Voucher con contributo di connettività pari a 500 euro per un contratto della durata di 18 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download compresa nell’intervallo 300 Mbit/s – 1 Gbit/s. Per connessioni che offrono velocità pari ad 1 Gbit il voucher potrà essere aumentato di un ulteriore contributo fino a 500 euro a fronte di costi di allaccio alla rete sostenuti dai beneficiari.
    (Per tale tipologia di voucher è prevista una soglia di banda minima garantita pari ad almeno 30 Mbit/s);

  • Voucher C: un contributo di connettività pari a 2.000 euro per un contratto della durata di 24 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download superiore ad 1 Gbit/s. Il voucher potrà essere aumentato di un ulteriore contributo fino a 500 euro a fronte di costi di allaccio alla rete sostenuti dai beneficiari. (Per tale tipologia di voucher è prevista una soglia di banda minima garantita pari ad almeno 100 Mbit/s).

I voucher connettività imprese 2022 non sono riconosciuti in caso di cambio operatore fra servizi aventi prestazioni analoghe o in caso di meri passaggi di intestazione del contratto nella medesima sede di impresa. A ciascun beneficiario può essere erogato un solo voucher.

Voucher connettività imprese 2022 - presentazione domanda

Il Voucher connettività Imprese 2022 può essere richiesto dai beneficiari ad uno qualunque degli operatori di telecomunicazioni accreditati, fino ad esaurimento delle risorse stanziate e, comunque, entro il 15 dicembre 2022.

La misura prevede il riconoscimento di un contributo, sotto forma di sconto, sul prezzo di vendita dei canoni di connessione ad internet in banda ultra larga.

Voucher connettività imprese 2022 - considerazioni/conclusioni

Con la Commissione europea è in corso un'interlocuzione per prorogare la misura di un ulteriore anno, fino a dicembre 2023.

Hai un tuo progetto? Hai bisogno di essere finanziato?

Hai un tuo progetto? Hai bisogno di essere finanziato?

Condividi su:

cropped-favicon.png

iscriviti alla newsletter

rimarrai aggiornato su tutte le novità, potrebbe essere l'occasione per realizzare il tuo progetto

cropped-favicon.png

vuoi rimanere aggiornato sui nuovi bandi agevolati?

iscriviti alla newsletter